Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Bagarino nasconde in metrò valigia con i gadget "sbagliati", denunciato

E' stato individuato l'uomo che, martedì pomeriggio, aveva lasciato una valigia sui binari del metrò verde ad Assago

Trovato l'uomo che aveva lasciato una valigia incustodita

E' stato individuato (e denunciato) l'uomo che, nel pomeriggio del 14 marzo, aveva lasciato una valigia nei pressi dei binari della stazione di Assago Forum della linea 2 della metropolitana. Si tratta di un venditore abusivo di gadget, "specializzato" nei concerti musicali.

L'uomo è stato riconosciuto dagli agenti durante la visione dei filmati di sorveglianza di Atm: si tratta infatti di un "pendolare del bagarinaggio". E' un napoletano di 43 anni. I poliziotti, per trovarlo, sono andati a colpo sicuro: si sono recati nei pressi del Forum, dove era in programma un concerto di Ligabue, e infatti lo hanno trovato. 

Alla polizia il 43enne ha ammesso di avere lasciato volontariamente la valigia sui binari del metrò in quanto non conteneva materiale di Ligabue bensì di Fedez, dunque inutile nella serata del 14 marzo. In passato gli era successa la stessa cosa e aveva lasciato momentaneamente il materiale nei giardinetti del Forum, ma gli era stato rubato, per cui aveva pensato di trovare un altro nascondiglio.

Il ritrovamento della valigia aveva causato il blocco del metrò per circa un'ora e mezza tra Famagosta e Assago Forum, poi alle 16.30 gli artificieri avevano fatto brillare il trolley, che appunto conteneva solo vestiti. Per l'uomo è scattata la denuncia per interruzione di pubblico servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagarino nasconde in metrò valigia con i gadget "sbagliati", denunciato

MilanoToday è in caricamento