Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Sette mesi a piedi dall'Afghanistan, poi salgono su un Tir in Croazia: scoperti 4 minorenni in Lombardia

I giovanissimi hanno dichiarato di essere saliti sul Tir da soli, ma sono in corso le indagini. I quattro, intanto, sono stati collocati in comunità

Erano saliti di nascosto e di propria spontanea volontà nel rimorochio di un Tir, in Croazia, per entrare in Italia. Questo, almeno, hanno raccontato ai carabinieri quattro ragazzini afghani scoperti a Concorezzo, in Brianza, nel weekend.

A scoprirli è stato l'autista, che si è fermato nell'area dogane del centro brianzolo e ha sentito un rumore simile a qualcuno che bussa. Così ha aperto lo sportello del rimorchio e si è trovato di fronte i quattro, di età tra i 14 e i 16 anni. Così ha chiamato le forze dell'ordine.

Il pm di turno del Tribunale dei minorenni ha disposto il collocamento in una struttura apposita, mentre non sono terminate le indagini riguardanti il loro viaggio dalla Croazia all'Italia. Il fatto che i sigilli del rimorchio siano stati trovati non forzati non depone a favore della versione raccontata dai ragazzi, cioè di essere saliti di propria iniziativa nel Tir. Probabilmente qualche trafficante li ha aiutati. Sembra al momento estraneo ai fatti l'autista. I minori provengono dall'Afghanistan. Alle loro spalle un viaggio a piedi per sette lunghi mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sette mesi a piedi dall'Afghanistan, poi salgono su un Tir in Croazia: scoperti 4 minorenni in Lombardia

MilanoToday è in caricamento