rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Pedofilia: madre non denuncia il compagno, condannata a 7 anni

Dopo aver visto sul cellulare dell'uomo un video che riprendeva le violenze non avrebbe fatto nulla per impedire

Dopo che nello scorso weekend sono venuti a galla due casi clamorosi di abusi sui minori (uno da parte di un missionario portoghese ai danni una piccola della quale erano amico di famiglia e l'altro da parte di un maestro di piano che abusava delle sue allieve), colpisce il caso di una madre condannata per omertà su un caso di abusi.

Sette anni di reclusione per concorso omissivo in violenza sessuale. E' la condanna inflitta dal Tribunale di Milano a una donna di 44 anni che, secondo l'accusa, non ha denunciato gli abusi sessuali che sua figlia di 12 anni stava subendo dal suo compagno. 

La madre della ragazzina, stando alle indagini del pm di Milano Daniela Cento e dall'aggiunto Pietro Forno, anche dopo aver visto sul cellulare dell'uomo un video che riprendeva le violenze non avrebbe fatto nulla per impedire che andassero avanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedofilia: madre non denuncia il compagno, condannata a 7 anni

MilanoToday è in caricamento