rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca

Chiedeva sesso alle ragazzine: arrestato orco 37enne

L'uomo girava per la città avvicinandosi a oratori e luoghi d'aggregazione in auto (piena di peluches): cercava di adescare ragazzine di 12, 13 anni, e poi proponeva loro di fare sesso in cambio di denaro. Arrestato

Fermato un "orco" a Milano. L'uomo, infatti, adescava ragazzine massimo 14enni chiedendo indicazioni, a bordo di una Hyundai piena di peluches e pupazzi: è stato così arrestato un operaio 37enne, S.M. nato a Monza e residente a Lodi, in seguito ad una ordinanza di custodia cautelare per tentato sfruttamento di prostituzione minorile, atti sessuali con minori, corruzione di minorenni e atti osceni.

L'indagine della squadra mobile di Milano e' partita dalla denuncia del padre di una vittima, una 11enne milanese, anche se l'uomo preferiva giovani straniere. L'uomo aveva agito anche a Lodi e Pieve Emanuele, fin dal 2008, le indagini si sono coingiunte a Milano, dove sono stati segnalati almeno 4 o 5 casi, e l'arresto e' avvenuto presso la casa di S.M.

Il 37enne girava nella sua auto piena di peluches nelle vicinanze di oratori o di luoghi di aggregazione giovanile e fermava ragazze sotto i 14 anni, spesso straniere, chiedendo loro indicazioni.

Farfugliando qualcosa di incomprensibile, l'uomo faceva avvicinare e poi salire in auto le vittime chiedendo poi prestazioni sessuali, a volte promettendo in cambio del denaro.

L'uomo, incensurato, con precedenti di polizia per violenza sessuale, e' stato individuato grazie alle segnalazioni di alcune delle vittime in grado di ricordare parzialmente la targa della Hyundai.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiedeva sesso alle ragazzine: arrestato orco 37enne

MilanoToday è in caricamento