menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si rifiuta di mostrare lo scontrino e picchia selvaggiamente i carabinieri: arrestato

L'episodio in un centro commerciale

Stava uscendo da un negozio del Centro commerciale Mirafiori di Assago e una guardia di sicurezza gli aveva chiesto di esibire lo scontrino per i suoi acquisti. Ma lui si è rifiutato e ha iniziato a dare in escandescenze, minacciando la guardia col suo atteggiamento.

Il sorvegliante ha quindi chiesto aiuto al numero d'emergenza. Sul posto, nella serata di martedì, si sono precipitati i carabinieri della stazione di Assago e della tenenza di Rozzano, ma l'uomo - un nigeriano di 23 anni residente nel capoluogo lombardo - si è agitato ancor di più e ha aggredito i militari con calci e spintoni, cercando di fuggire. 

I carabinieri sono comunque riusciti a bloccarlo. Ha precedenti per episodi simili: è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. In attesa del processo per direttissima è stato trattenuto nella camera di sicurezza della caserma di Assago. Tre dei quattro militari intervenuti sono stati medicati al pronto soccorso e giudicati guaribili in sette giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento