Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

L'uomo che cerca di importare 10mila euro di placche d'oro a Milano Malpensa

Proveniva da Doha, Qatar. Le placchette sono state sequestrate

In arrivo da Doha, Qatar, ha cercato di passare i controlli doganali senza dichiarare 11mila euro di oro, ma è stato fermato e multato. L'accaduto all'aeroporto di Milano Malpensa dove a finire nei guai è stato un uomo di nazionalità marocchina.

Il passeggero ha cercato di importare tre placchette di oro puro, per un valore commerciale di oltre 11mila euro, che è stato prontamente sequestrato all'esito dei controlli dell’Agenzia dogane e monopoli con militari della Guardia di finanza in servizio nello scalo del Varesotto. 

Le fiamme gialle hanno fermato il viaggiatore mentre stava per uscire dagli spazi doganali. Nel corso dell’ispezione sui suoi bagagli, poi, sono state rinvenute le placchette d’oro del peso di circa 208 grammi nascoste tra gli effetti personali, nonché le tre relative fatture di acquisto.

L'oro trovato è stato posto sotto sequestro per tentato contrabbando. Il viaggiatore, invece, riceverà una sanzione che può andare da un minimo di 5mila euro a un massimo 50mila.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo che cerca di importare 10mila euro di placche d'oro a Milano Malpensa

MilanoToday è in caricamento