Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Duomo / Piazza del Duomo

Ha un arresto cardiaco durante un convegno: prof salvato dagli alunni

I ragazzi avevano frequentato un corso per imparare le manovre salva vita in caso di arresto cardiaco e sono riusciti a rianimare e salvare il prof

Alcuni studenti formati da Pavia nel cuore - Foto da sito ufficiale

Aveva i suoi angeli custodi accanto e non lo sapeva. Lo ha capito soltanto quando loro hanno fatto proprio quello che avevano imparato pochi giorni prima e gli hanno salvato la vita. 

Giovedì sera, Lara, Paride e Ludovico, tre studenti del Collegio Ghislieri di Pavia, sono diventati eroi per un giorno. I giovani allievi, infatti, hanno aiutato un professore colpito da arresto cardiaco durante una conferenza e sono riusciti a salvarlo. 

I tre avevano imparato le manovre salva vita grazie ai corsi gratuiti organizzati da “Pavia nel Cuore”, associazione no-profit pavese che aderisce alla rete formativa nazionale Irc-Comunità, e sono riusciti a metterle in pratica alla perfezione.

I ragazzi, chiamati dagli stessi organizzatori dell'evento, si sono subito accorti di quanto stava succedendo e, dopo aver attivato i soccorsi, hanno praticato il massaggio cardiaco ed hanno utilizzato il defibrillatore che il Collegio aveva comprato lo scorso anno. All'arrivo del 118 il cuore del professore aveva già ricominciato a battere e l’uomo, ormai salvo, è stato preso in carico dai sanitari. 

"Ho il dovere di ringraziare l'associazione Pavia nel Cuore per avermi insegnato come affrontare la situazione più estrema della vita umana, l'arresto cardiaco. - ha detto visibilmente Lara, neolaureata in Medicina e la prima dei tre ragazzi ad essere arrivata nella sala conferenze -. Mi sono ricordata le esercitazioni fatte lo scorso anno al corso e ho solo pensato ‘sta succedendo davvero’. Ho iniziato il massaggio cardiaco, dopo pochi lunghi secondi è arrivato Paride e ha continuato lui, mentre sono corsa a prendere il defibrillatore installato provvidenzialmente in Collegio”. 

“Lo abbiamo acceso e abbiamo seguito le sue istruzioni vocali - ha raccontato la giovane studentessa al blog dell'associazione Pavia nel cuore -. Dopo è arrivato anche Ludovico che ha dato il cambio a Paride nel massaggio cardiaco". 

"Lara, Paride e Ludovico sono stati eccezionali - ha fatto loro i complimenti Enrico Contri, vicepresidente di Pavia nel Cuore -. Ci hanno contattato oggi ringraziandoci per quanto avevano imparato. Ora aspettiamo l'esito delle cure ospedaliere per sapere se poter essere davvero felici, sapendo che è stato fatto tutto ciò che si poteva fare."
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha un arresto cardiaco durante un convegno: prof salvato dagli alunni

MilanoToday è in caricamento