Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Rogoredo / Via Rogoredo

Via Rogoredo, donna minaccia un uomo con una siringa insanguinata e lo rapina in strada

La rapina è avvenuto verso le venti di venerdì sera in via Rogoredo. La donna è riuscita a farsi dare ottanta euro ed è poi scappata a piedi. La vittima non ha riportato ferite

L'uomo non è rimasto ferito - Foto repertorio

Lo ha minacciato in strada, senza preoccuparsi che qualcuno potesse assistere alla scena, e si è fatta dare ottanta euro in contanti. Poi, fortunatamente senza fare nulla alla sua vittima, è fuggita a piedi, facendo perdere le proprie tracce. 

Attimi di grande paura, venerdì sera, per un uomo italiano di cinquantaquattro anni, rapinato in via Rogoredo da una donna, al momento ricercata.

Verso le venti, secondo quanto raccontato dallo stesso cinquantaquattrenne, la rapinatrice lo ha minacciato con una siringa sporca di sangue e lo ha costretto a darle tutti i soldi che aveva in tasca, prima di scappare. 

Per fortuna, nonostante la grande paura, l’uomo non è rimasto ferito. Indaga la polizia. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Rogoredo, donna minaccia un uomo con una siringa insanguinata e lo rapina in strada

MilanoToday è in caricamento