menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, uomo aggredito dai rapinatori mentre torna a casa: picchiato e scippato del Rolex

La rapina alle 23.30 di mercoledì sera in via Benedetto Marcello. Vittima un 42enne

In tre contro uno. Per portargli via l'orologio di lusso. Serata di paura, quella di mercoledì, per un uomo di 42 anni, cittadino italiano, che ha denunciato alla polizia di essere stato aggredito e rapinato mentre tornava a casa. 

Il blitz dei malviventi - tre e tutti descritti dalla vittima come nordafricani - è avvenuto verso le 23.20 in via Benedetto Marcello, tra la stazione Centrale e Porta Venezia. La banda, stando al racconto del 42enne, lo avrebbe sorpreso alle spalle e lo avrebbe bloccato mentre faceva ritorno nella sua abitazione. Una volta immobilizzato, i tre avrebbero aggredito l'uomo, lo avrebbero colpito e poi gli avrebbero portato via un Rolex Explorer dal valore di circa 8mila euro. È stata la stessa vittima a dare l'allarme alla polizia, che è intervenuta sul posto ma non ha trovato tracce dei rapinatori. 

Martedì sera, invece, a "perdere" il proprio orologio di lusso, dal valore di 10mila euro, era stata una donna di 74 anni, derubata in largo Marinai d'Italia mentre era a bordo di un'auto con il suo compagno. I due erano stati fermati da un uomo in bicicletta che aveva segnalato loro una presunta ruota bucata: quando l'uomo e la donna erano scesi dall'auto, però, un complice aveva fatto sparire tutto dall'abitacolo. I ladri erano poi riusciti a fuggire con il bottino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento