Milano, rissa tra giovanissimi a bottigliate in testa: e in strada restano i cocci e il sangue

Alla fine della battaglia tra più di una decina di persone, quattro vanno in ospedale

I cocci di bottiglia insanguinati (Daniele Bennati)

Cocci di bottiglia rotti per strada. Urla. Impronte di sangue sui muri. E poi le sirene delle ambulanze e dei carabinieri del Radiomobile. Violenta rissa domenica sera in zona Affori a Milano, tra via Enrico Cialdini e via Carlo Montanari. Alla fine della battaglia tra più di una decina di persone, secondo le prime informazioni raccolte da Milanotoday, quattro ragazzi sono stati accompagnati in ospedale. I giovani sono stati identificati anche dai carabinieri.

Rissa a Milano: quattro feriti

Sono un 16enne, due 18enni e un 20enne. Sono stati trasportati al Niguarda, al Fatebenefratelli e alla Multimedica di Sesto San Giovanni dal personale del 118, intervenuto con tre ambulanze e un'automedica, poco prima delle 23. Nessuno di loro è in gravi condizioni.

Video: ambulanze e carabinieri sul posto

A parlare della rissa, molto più che le persone coinvolte o quelle che hanno fatto perdere le proprie tracce, è il campo di battaglia. Oltre alle tracce di sangue finite sui muri esterni di una costruzione, in strada i militari hanno rinvenuto tantissimi pezzi di vetro. Cocci di bottiglia con i quali i giovani, diversi di loro di origini sudamericane, si sono aggrediti a vicenda. Ora si indaga per cercare di ricostruire cosa sia successo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento