Milano, rissa tra giovanissimi a bottigliate in testa: e in strada restano i cocci e il sangue

Alla fine della battaglia tra più di una decina di persone, quattro vanno in ospedale

I cocci di bottiglia insanguinati (Daniele Bennati)

Cocci di bottiglia rotti per strada. Urla. Impronte di sangue sui muri. E poi le sirene delle ambulanze e dei carabinieri del Radiomobile. Violenta rissa domenica sera in zona Affori a Milano, tra via Enrico Cialdini e via Carlo Montanari. Alla fine della battaglia tra più di una decina di persone, secondo le prime informazioni raccolte da Milanotoday, quattro ragazzi sono stati accompagnati in ospedale. I giovani sono stati identificati anche dai carabinieri.

Rissa a Milano: quattro feriti

Sono un 16enne, due 18enni e un 20enne. Sono stati trasportati al Niguarda, al Fatebenefratelli e alla Multimedica di Sesto San Giovanni dal personale del 118, intervenuto con tre ambulanze e un'automedica, poco prima delle 23. Nessuno di loro è in gravi condizioni.

Video: ambulanze e carabinieri sul posto

A parlare della rissa, molto più che le persone coinvolte o quelle che hanno fatto perdere le proprie tracce, è il campo di battaglia. Oltre alle tracce di sangue finite sui muri esterni di una costruzione, in strada i militari hanno rinvenuto tantissimi pezzi di vetro. Cocci di bottiglia con i quali i giovani, diversi di loro di origini sudamericane, si sono aggrediti a vicenda. Ora si indaga per cercare di ricostruire cosa sia successo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento