rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Rho / Via Roma

Eicma 2013: sequestrati scooter e moto cinesi contraffatti

Un numero ancora imprecisato di modelli di scooter che sarebbero contraffatti sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Rho in diversi stand di aziende cinesi, presenti in Fiera Milano- Rho

Un numero ancora imprecisato di modelli di scooter che sarebbero contraffatti sono stati sequestrati dai militari del nucleo mobile della Guardia di Finanza di Rho in diversi stand di aziende cinesi, presenti in Fiera Milano- Rho, per la 73/a edizione del Salone Internazionale del motociclo.

Secondo quanto si è appreso la segnalazione era partita mercoledì dalla Honda e dalla Piaggio. L'indagine dei militari avrebbe consentito di appurare che i prodotti esposti erano stati realizzati senza autorizzazione delle aziende che ne detengono i brevetti e sarebbero quindi esemplari clonati illegalmente in Cina. 

La direzione Eicma da parte sua ha fatto sapere di collaborare con le autorità e di puntare sul ripristino della concorrenza leale. Il Salone del motociclo, 71/a edizione (e non 73/a come scritto in precedenza, da oggi a domenica è aperto al pubblico.

Eicma 2013 © Rovellini/MilanoToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eicma 2013: sequestrati scooter e moto cinesi contraffatti

MilanoToday è in caricamento