Bigiotteria falsa: sequestro a Milano e Lacchiarella

La merce valeva quasi 4 milioni di euro. Tre denunce a carico di altrettante donne artefici della contraffazione

Parte della merce sequestrata

Valeva circa 3 milioni e 800 mila euro la bigiotteria contraffatta sequestrata dalla polizia locale la scorsa settimana, a partire dalla scoperta di gioielli con marchi falsi venduti in bancarelle di mercati di quartiere.

Gli agenti hanno sequestrato la merce in due grandi magazzini: uno in via Giordano Bruno, zona Paolo Sarpi, l'altro a Lacchiarella all'interno del centro commerciale Girasole. Gli articoli di bigiotteria (ciondoli, bracciali, collane, catene, orecchini e altro) erano fabbricati con materiale scadente, con alto contenuto di nikel e pericoloso per la pelle. Oltre ai "classici" marchi contraffatti (Chanel, Pandora, Tiffany, Bulgari, Thun, Tutù e Louis Vuitton) anche falsi Daminai e Van Cleef & Arpels.

La titolare, X.J., una donna cinese di 43 anni, è stata denunciata insieme alle socie della Canton Trading, Z.F. di 32 anni e D.F. di 41 anni. La Canton Trading produce in Cina e importa in diverse città europee via mare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In via Giordano Bruno, sotto il bancone, era nascosta una botola attraverso cui si accedeva a un locale di circa 100 metri quadri zeppi di bigiotteria. Lo show room di Lacchiarella è invece molto più vasto: 5 mila metri quadri. Oltre ai gioielli sono state rinvenute numerose riviste che fungevano probabilmente da "ispirazione" per le donne.s

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Lombardia, nuova ordinanza: confermato il coprifuoco, recepite le regole del Dpcm

  • Bollettino coronavirus: 5mila contagi in Lombardia, boom di ricoveri. Ecco la situazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento