rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Porta Venezia / Viale Abruzzi

Viale Abruzzi, si ritrova un serpente di un metro e mezzo in casa

Un "biacco" di un metro e mezzo. Per fortuna non pericoloso e non velenoso. E' la (poco) piacevole sorpresa che si è trovata in casa una mamma milanese in viale Abruzzi

Un serpente di un metro e mezzo in casa. E' stata questa la (poco) piacevole sorpresa che una mamma milanese, residente in una mansarda in viale Abruzzi, si è trovata nel proprio appartamento al quinto piano mercoledì 15 giugno.

La mamma era in casa con il proprio bimbo di 10 mesi quando, all'improvviso, si è ritrovata il rettile all'ingresso di casa. Il serpente si è poi infilato nell'appartamento, cacciandosi sotto un divano. Dopo qualche urla e il comprensibile spavento, la madre ha avvisato i vicini che, a loro volta, hanno chiamato i vigili del fuoco. La "bestiola" è stata catturata senza grossi patemi e messa in una scatola. E' stata poi consegnata al personale dell'Enpa per la sua rimessa in libertà.

Non si trattava di una specie esotica o di un serpente pericoloso, ma di una specie di "biscia" innoqua, il "biacco". Resta da capire, però, come sia stato possibile che un animale abituato a sterpaglie e boschi si possa essere trovato in una palazzina in piena città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Abruzzi, si ritrova un serpente di un metro e mezzo in casa

MilanoToday è in caricamento