menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalto al portavalori, guardia giurata esplode 6 colpi

Una guardia giurata di 51 anni avrebbe esploso alcuni colpi di pistola sventando una rapina a un'auto portavalori che stava scortando a Rho. I proiettili non hanno raggiunto i banditi che sono scappati a bordo di un'utilitaria

Momenti di grande tensione a Milano, intorno alle 21.30 di mercoledì 22 aprile. Una guardia giurata di 51 anni avrebbe esploso alcuni colpi di pistola sventando una rapina a un'auto portavalori che stava scortando a Rho. I proiettili non hanno raggiunto i banditi che sono scappati a bordo di un'utilitaria.

L'assalto e' avvenuto attorno alle 21.30 in via Sesia, sulla strada del ritorno del portavalori che aveva da poco prelevato l'incasso da una ditta di import-export della zona. La somma non era ingente, motivo per cui a protezione dei contanti c'erano due guardie giurate a bordo di due diverse vetture.

Alla polizia hanno raccontato che la prima auto e' stata speronata da una Fiat Punto guidata da un uomo incappucciato e che subito dopo e' arrivata una seconda utilitaria con due persone a bordo anch'esse nascoste da passamontagna. I banditi sono riusciti a bloccare il portavalori ma quando il primo rapinatore si e' avvicinato con l'arma in pugno, la guardia giurata che faceva da scorta nella seconda auto ha esploso i sei colpi mettendo tutti in fuga. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento