Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Picchia i genitori anziani per prendere i soldi per l'alcol e le slot: arrestato figlio di 38 anni

Aveva minacciato il padre puntandogli delle forbici al collo e poi aveva preso 50 euro

Immagine di repertorio

Dopo l'ennesima minaccia da parte del figlio, stanchi e impauriti, hanno deciso di avvertire la polizia. Il figlio, un uomo di 38 anni, chiedeva continuamente soldi per andare a giocare alle slot machine e a bere. E' stato arrestato per stalking.

In casa della famiglia, in zona Comasina, a Milano, le forze dell'ordine erano già intervenute diverse volte negli anni scorsi per le ripetute violenze dell'uomo che già nel 2011, ad esempio, aveva minacciato il padre, 77 anni, davanti alla madre, 66 anni, puntandogli delle forbici al collo e poi aveva preso 50 euro dal suo portafoglio. La coppia non aveva mai voluto denunciare ufficialmente il figlio.

Altra storia di violenza in famiglia si è registrata in via Cenisio: un uomo di 68 anni è stato arrestato sempre con l'accusa di atti persecutori, perché inveiva fuori dall'abitazione della sua ex, molto più giovane di lui, contro lei e contro sua madre. Aveva già ricevuto qualche mese fa un provvedimento di 'ammonimento' e doveva stare, quindi, a distanza dalla casa della donna.
   
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia i genitori anziani per prendere i soldi per l'alcol e le slot: arrestato figlio di 38 anni

MilanoToday è in caricamento