Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cultura

Ecco il primo Book Festival Bar

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Come avvicinare nuovo pubblico alla cultura? Provando a portare eventi culturali fuori dai luoghi convenzionali. Per questo l'Associazione C.L.I.O - Cultura, Libri, Idee, Opportunità ha organizzato, sabato 16 e domenica 17 aprile, il primo Book Festival Bar, 8 incontri in 8 bar del centro, con 23 scrittori e scrittrici cernuschesi di nascita o di adozione.

La scrittrice Loredana Limone, socia onoraria di CLIO e Direttrice Artistica, dichiara "da tempo volevo mappare gli scrittori e le scrittrici del nostro territorio. Grazie al supporto di CLIO sono riuscita a realizzare questo obiettivo che, tra l'altro, ha messo in evidenza la ricchezza culturale di Cernusco. Mi rende particolarmente felice anche la partecipazione di 25 studenti del Liceo Classico dell'Itsos Marie Curie che leggeranno brani tratti dai libri che verranno presentati".

"Il Book Festival Bar ci ha dato l'opportunità di creare una bellissima rete di risorse ed energie - spiega Paola Malcangio, presidente di CLIO - abbiamo messo insieme scrittori e scrittrici, giornalisti, commercianti, studenti, e istituzioni. Il Festival, infatti, ha ottenuto il patrocinio di Regione Lombardia e del Comune di Cernusco. Un partner importante è la Confcommercio Melzo con la quale stiamo organizzando, per i commercianti, il concorso Libri in vetrina. Il Book Festival Bar è la sintesi di tutti gli obiettivi di CLIO: avvicinare nuovo pubblico alla cultura valorizzando le risorse del territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco il primo Book Festival Bar

MilanoToday è in caricamento