rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Politica Sesto San Giovanni

Pisapia: "Con Città metropolitana risparmio di 180 milioni di euro"

Il sindaco si è detto fiducioso della buona riuscita del progetto "perché ormai non è più argomento di discussione limitato agli esperti ma se ne parla dappertutto"

La nascita della Città metropolitana a Milano comporterebbe un risparmio per le casse degli enti coinvolti pari a 180 milioni di euro. E' quanto ha sostenuto, a un incontro sul tema alla festa provinciale di Sel a Sesto San Giovanni, il sindaco Giuliano Pisapia, citando "studi approfonditi" sull'argomento.

Un motivo in più per lavorare verso la Grande Milano su cui "anche il presidente della Provincia Podestà - ha assicurato il primo cittadino meneghino - ha veramente la volontà e l'interesse per dare un contributo. Ci ho parlato oggi e ci siamo detti che Milano dovrà essere la prima Città metropolitana in Italia e dare l'esempio".

Il sindaco si è detto fiducioso della buona riuscita del progetto "perché ormai non è più argomento di discussione limitato agli esperti ma se ne parla dappertutto". Ma il processo per arrivare alla costituzione del nuovo ente "é ancora lungo", ha aggiunto Pisapia, anche se ha citato il 2016 come data-traguardo, e quindi "facciamola già da subito di fatto, con un confronto con i sindaci dell'hinterland".

Nel 2016 "deve diventare realtà - ha ripetuto più volte il sindaco -. Oggi c'é una grande volontà per arrivare a questo traguardo e possiamo farcela". Quindi, commentando l'incontro a cui stava partecipando insieme all'assessore al Decentramento Daniela Benelli e al sindaco di Rho Pietro Romano, Pisapia ha affermato: "Stiamo già adesso anticipando la campagna elettorale per la Città metropolitana del 2016 e vinceremo anche quella". (ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisapia: "Con Città metropolitana risparmio di 180 milioni di euro"

MilanoToday è in caricamento