rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Politica Duomo / Piazza del Duomo

Partiti, iscrizioni dimezzate in dieci anni

I tesserati in città sono, in tutto, 6.600: la metà è del Pd

Una volta Milano era piena di sezioni e circoli di partiti. Non solo il Pci, il Psi e la Dc, i più grandi, ma anche le sigle minori avevano la possibilità economica (e i tesserati) per dar vita a sedi delocalizzate. La Prima Repubblica era anche questo. Ora, nel 2014, gli iscritti ai partiti non consentono più questo tipo di presenza.

Basti pensare che, negli anni '60, il Partito comunista vantava circa 60 mila tesserati in città. Nel 2014, di contro, si contano circa 6.600 tesserati a tutti i partiti. La discesa è inesorabile e continua: nel 2004, dieci anni fa, gli iscritti ai partiti erano quasi 15 mila.

Circa la metà del dato odierno è da ascrivere al Partito democratico: 3.400 tessere, mentre i Democratici di sinistra nel 2004 veleggiavano a circa 4 mila iscritti a cui aggiungere i poco più di mille della Margherita. Stiamo parlando del partito che ha fatto il "botto" alle europee, sia in Italia sia a Milano dove ha conquistato quasi il 45% dei consensi. Il dato preoccupa non poco i democratici milanesi, perché nel 2013 il Pd aveva distribuito più di 4 mila tessere, in crescita sul'anno precedente.

Restando a sinistra, Repubblica fornisce i dati (impietosi) dei Verdi e di Rifondazione comunista. I primi, in dieci anni, scendono da 450 a 120 tesserati. I secondi da 1.050 a 350. Un migliaio ciascuno, invece, per la Lega Nord e Fratelli d'Italia. Se per il Carroccio il dato era pressoché lo stesso nel 2004 (ma con un "picco" di circa 1.600 tesserati nel 2010), è palese che Fratelli d'Italia non sia riuscita ad intercettare totalmente i sostenitori della vecchia An, che nel 2004 contava a Milano circa 4 mila iscritti. Non fornisce i dati Forza Italia, ma si stimano circa 2 mila tessere.

Tutto diverso il discorso per l'unica sigla realmente nuova, che dieci anni fa non esisteva: il Movimento 5 Stelle. Qui di tessere e sezioni non ce n'è, l'unica "contabilità" può essere data dagli iscritti "certificati" al blog di Grillo, che sarebbero 25 mila in tutta la regione, ma non esistono dati più precisi sulla sola città di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partiti, iscrizioni dimezzate in dieci anni

MilanoToday è in caricamento