rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Politica

Zan querela Silvia Sardone per la foto con "l'alone viola"

Il relatore del disegno di legge contro l'omotransfobia

Alessandro Zan, parlamentare del Pd, procederà "per vie legali" contro la consigliera comunale ed europarlamentare della Lega Silvia Sardone. Zan, infatti, negli ultimi giorni è finito al centro della scena politica per la discussione sul suo disegno di legge che inaspriva le pene per i reati con l'aggravante dell'omotransfobia. Il ddl non è passato al senato grazie al voto segreto. Sardone, sul suo profilo Fb, ha messo un post esultante contro il segretario dem Letta e Zan. Quest'ultimo, però, è stato ricoperto da un alone rosa. 

"Ho deciso di procedere per vie legali contro Silvia Sardone, eurodeputata della Lega finita al centro dell’inchiesta di Fanpage per i suoi legami con ambienti neofascisti. Sui suoi profili social ha pubblicato questa foto che mi ritrae con l’alone viola, lo stesso delle pubblicità degli anni ‘80 che alimentavano lo stigma contro le persone sieropositive come “malati”, creando una discriminazione odiosa e infondata che ancora esiste", scrive Zan.

"Questa è la stessa Lega che ha applaudito in Senato come allo stadio e con cui alcuni ci chiedevano di mediare sulla pelle delle persone", conclude.

Prosegui a leggere le altre notizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zan querela Silvia Sardone per la foto con "l'alone viola"

MilanoToday è in caricamento