Lorenteggio Giambellino Lorenteggio / Via Lorenteggio, 183

Via Lorenteggio, occupati due negozi: nasce un nuovo centro sociale

La sigla è nuova nell'antagonismo: "Base di solidarietà popolare via Segneri". Il quartiere è quello dell'efferato duplice omicidio di una mamma e di suo figlio

Occupati due negozi

Occupazione in via Lorenteggio al civico 183, da parte di un gruppo di trenta ragazzi. I giovani hanno agito martedì all'una del pomerigggio: hanno forzato sei saracinesche di due spazi commerciali vuoti e, una volta entrati, hanno abbattuto la parete che li divideva.

L'azione è firmata dalla sigla "Base di solidarietà popolare via Segneri", nuova nella galassia dell'antagonismo milanese.

Il quartiere è stato scosso, in questi giorni, dall'efferato omicidio di una mamma e di suo figlio da parte di un conoscente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Lorenteggio, occupati due negozi: nasce un nuovo centro sociale

MilanoToday è in caricamento