rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Rho

Inaugurato un nuovo luogo di culto a Garbagnate Milanese

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Garbagnate Milanese. Sabato 18 maggio 2013 alle ore 16.00, si è inaugurato a Garbagnate Milanese un nuovo luogo di culto dei testimoni di Geova, chiamato "Sala del Regno", e situato in via Monviso a Garbagnate Milanese. In mattinata i sindaci di Garbagnate Milanese e Cesate hanno visitato i locali apprezzandone la semplicità e la funzionalità.

Il programma di inaugurazione ha previsto un discorso ufficiale che è stato pronunciato dal sig. Greg Cicciù della sede centrale di Roma. Il primo centro della zona fu aperto nei primi anni settanta, ed utilizzato da un piccolo gruppo. Ora a Garbagnate ci sono oltre 300 testimoni di Geova e circa 200 simpatizzanti.

I Testimoni hanno interamente autofinanziato l'opera di costruzione mediante offerte volontarie e hanno donato il loro tempo nei fine settimana e nei periodi di ferie. Hanno partecipato ai lavori uomini e donne, giovani e anziani, lavoratori specializzati e no. Complessivamente oltre 500 volontari hanno dato il loro contributo. In alcuni giorni festivi un massimo di circa 100 Testimoni di ogni età lavoravano insieme con operosità e ordine. Durante la cerimonia di inaugurazione sono stati intervistati alcuni di questi volontari che hanno ripercorso la storia dei testimoni locali degli ultimi quarant'anni e illustrato ai presenti le varie fasi dei lavori realizzati, sottolineando il generoso impegno di tutti i Testimoni che vi hanno partecipato.

La costruzione ha richiesto nove mesi e si sviluppa su un unico livello, con una capienza di circa 150 posti. La parte principale è costituita dalla sala a navata unica, che ospita gli incontri e le conferenze, ci sono poi sale minori e un locale attrezzato per la biblioteca. Il centro verrà utilizzato da 3 Comunità che vi si raduneranno a turno due volte la settimana, e che provengono da Garbagnate Milanese, Caronno Pertusella e Cesate.. In totale circa 500 persone, fra Testimoni e simpatizzanti della zona, avranno ora la possibilità di riunirsi in questo locale per essere istruiti, alla luce dei principi biblici, sui valori della famiglia, della morale e del rispetto cristiano.

Chiunque lo vorrà potrà assistere alle funzioni liberamente; l'ingresso è aperto al pubblico e non si dovranno pagare somme di denaro per l'accesso.

Il valore socialmente utile dei contenuti presentati in questi incontri è confermato anche da altre iniziative particolari: I Testimoni organizzano abitualmente convegni che dimostrano il potere migliorativo del messaggio cristiano nei confronti di detenuti, tossicodipendenti, prostitute, e di tutti coloro che hanno il desiderio di migliorare la propria vita; molta attenzione viene dedicata anche alle problematiche degli adolescenti.

La nuova Sala del Regno diventerà anche un punto di riferimento per organizzare l'opera di evangelizzazione dei Testimoni che reca benefici all'intera collettività. Infatti, grazie all'insegnamento dei valori cristiani impartito dai Testimoni, molte persone sono state aiutate ad abbandonare stili di vita abbietti oppure hanno salvato il proprio matrimonio in crisi.

Il centro ospiterà anche la celebrazione di matrimoni validi a tutti gli effetti civili, in quanto esistono ministri di culto dei testimoni di Geova autorizzati dallo Stato italiano a tale scopo, questo in virtù del provvedimento legale che li riconosce quale confessione religiosa.

Tutto ciò può contribuire ad aprire un osservatorio diverso, libero da pregiudizi, sugli oltre 450.000 tra Testimoni di Geova e simpatizzanti presenti in Italia. Nel mondo i Testimoni sono oltre 7.700.000 e circa 11.000.000 i simpatizzanti

Per maggiori informazioni consultate il sito ufficiale Testimoni Geova: www.jw.org/it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato un nuovo luogo di culto a Garbagnate Milanese

MilanoToday è in caricamento