Uomo trovato morto a Linate con mani e piedi legati, sul corpo nessun segno di violenza

Ecco i primi risultati dell'autopsia sul 42enne trovato morto domenica a Linate

Foto repertorio

Nessun segno evidente di violenza. E fratture compatibili con una caduta dall'alto. Sono le prime verità che l'autopsia ha scritto su Davide Baruffini, il clochard di quarantadue anni che è stato trovato morto domenica mattina ai piedi del parcheggio P2 dell'aeroporto di Linate, chiuso fino al 26 ottobre per ristrutturazione. 

A dare l'allarme erano stati gli operai, che avevano visto il corpo dell'uomo a terra, ormai privo di ita. Il 42enne, "famoso" come il "sassofonista", aveva polsi e caviglie legati con il filo di ferro - anche se in maniera blanda - e una evidente frattura alla gamba. 

Le indagini della Squadra Mobile erano partite immediatamente e sul tavolo restano aperte tutte le ipotesi, dall'omicidio al gesto volontario. Martedì sera una prima mano è arrivata dall'autopsia: l'esame del medico ha stabilito che sul corpo non ci sarebbero segni evidenti di violenza e che le fratture riportate da Baruffini sarebbero compatibili con una caduta dall'alto, come già ipotizzato in un primo momento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agli investigatori adesso spetta il compito di accertare come e perché sia precipitato il "sassofonista", che a Linate era noto come uno dei clochard "buoni", che viveva di qualche monetina e di qualche offerta date dai passanti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento