menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scena

La scena

L'uomo morto dopo essere volato giù da un quarto piano in viale Monza a Milano

Si indaga per capire se si è trattato di un malore durante le pulizie, di un suicidio o altro

Un uomo di 57 anni è morto martedì sera dopo essere precipitato giù da un quarto piano in una palazzina di viale Monza a Milano. Il decesso è arrivano pochi minuti dopo l'arrivo all'ospedale San Raffaele, dov'era arrivato in condizioni disperate. Ora si indaga per comprendere se si tratta di un suicidio, di un malore durante le pulizie dei vetri di una finestra o altro. Il caso, secondo quanto riferito dalla questura, è affidato alla Squadra Mobile di Milano, guidata da Marco Calì. 

Uomo muore in viale Monza

L'episodio si è consumato intorno alle 20.30. Al 113 del vialone che da piazzale Loreto porta fino a Sesto San Giovanni, altezza fermata Turro, il corpo di un uomo è caduto giù dalla finestra sulla strada. Dall'Azienda regionale emergenza urgenza vengono inviate un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. Arrivano anche i vigili de fuoco e la polizia di Stato. Le condizioni del ferito sono gravissime e viene caricato sull'ambulanza già in arresto cardiaco.

Pompieri in viale Monza, Foto E. Dragotto (2)-2

Chi è la vittima precipitata in viale Monza

Si tratta di un cittadino filippino classe '63. Non ha precedenti penali, ha tutti i documenti in regola e risiede in un'altra zona di Milano. In viale Monza 113 va a lavorare come uomo delle pulizie in un'abitazione: il cui proprietario racconterà alla polizia di non aver notato nulla. Si è accorto della caduta solo in un secondo momento. Il cadavere del 57enne è stato affidato all'autorità giudiziaria e il caso agli investigatori. Si cercherà di fare luce sugli ultimi istanti di vita dello straniero.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 345 036 1628 (tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento