menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto è intervenuta la polizia scientifica (foto Mesa Paniagua)

Sul posto è intervenuta la polizia scientifica (foto Mesa Paniagua)

Omicidio a Milano: uccisa donna di 55 anni in via Ramazzini

Il corpo della cinquantacinquenne è stato trovato scoperto per caso dalla donna delle pulizie. Sul caso indaga la polizia

Nicoletta Figini, cinquantacinquenne milanese, è stata trovata morta all'interno del suo appartamento. È successo nella mattina di giovedì a Milano, in via Ramazzini: a due passi da Porta Venezia (il raccono dettagliato).

Il cadavere della cinquantacinquenne è stato ritrovato dalla donna delle pulizie, che ha notato la porta d'ingresso aperta e ha avvisato la custode dello stabile. All'interno dell'appartamento c'era il corpo della donna. È stato subito lanciato l'allarme. Sul posto sono intervenute sei volanti della polizia e gli uomini della scientifica.

Gli inquirenti non escludono che possa trattarsi di un omicidio in quanto sulla bocca della Figini sarebbe stato trovato del nastro adesivo.

Tutto si sarebbe consumato nel silenzio: i condomini hanno raccontato di non aver sentito rumori durante la notte appena trascorsa.

Nicoletta era conosciuta nel suo quartiere: era contitolare di un negozio di telefonia mobile non lontano da casa sua. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Meteo

    A Milano continuerà a fare freddo (almeno per un po')

  • Attualità

    Ecco perché è stato "asfaltato" il letto del canale Villoresi

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento