rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Settimo Milanese / Via Sandro Pertini

Omicidio a Settimo Milanese: uomo ucciso sotto casa

Un uomo di 51 anni è stato ucciso con un colpo alla nuca sotto casa sua in via Pertini a Settimo Milanese

E' morto all'ospedale l'uomo ferito con un colpo alla nuca poco prima delle 13 di lunedì a Settimo Milanese. Si tratta di un pregiudicato che stava scontando un periodo agli arresti domiciliari per rapina, Andrea Malcotti.

E' stato freddato a colpi di pistola, mentre si recava a lavoro. L'uomo, infatti, che ha 51 anni aveva un permesso di lavoro e tutti i giorni si recava a Lainate (Milano). Il fatto è avvenuto in via Sandro Pertini, frazione Seguro.

E' deceduto all'ospedale San Carlo di Milano, dove era giunto in condizioni disperate e in arresto cardiaco.

Lo scorso marzo a Settimo Milanese vi era stato un agguato ai danni di due persone in via Edison. I fatti per il momento non sembrano collegati.

Omicidio a Settimo Milanese © Gemme/MilanoToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Settimo Milanese: uomo ucciso sotto casa

MilanoToday è in caricamento