Cronaca Piazza del Duomo

Terrorismo, ecco le "barriere anti camion"

Sono state sistemate in undici strade della città. È una delle misure anti terrorismo a Milano

barriere antitir milano4

Milano ha le sue barriere anti camion. In una città con un grado d’allerta terrorismo due su tre, ma soprattutto nella città nella quale è stato ucciso Anis Amri - l’attentatore di Berlino morto dopo un conflitto a fuoco con la polizia a Sesto San Giovanni -, è questa la prima risposta per cercare di ridurre al minimo il rischio attentati. 

Proprio dopo la strage di Berlino, dove il tunisino Anis ha ucciso dodici persone ai mercatini di Natale travolgendole con un tir, il comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza ha deciso di sistemare nei luoghi più frequentati della città new jersey in cemento per sbarrare la strada a potenziali attentatori a bordo di mezzi pesanti. 

Le barriere antisfondamento - che saranno “decorate” da alcuni writers - sono state sistemate tra giovedì e venerdì in in Via Dante - Piazza Cairoli, Via Dante - Via Meravigli, Piazza Duomo - Via Mazzini, Piazza Duomo - Via Mangoni, Piazza Duomo - antistante via Carminati, Piazza Duomo - Piazza Fontana, Piazza Gae Aulenti - Via De Castiglia, Piazza Gae Aulenti - Corso Como, Largo Gino Valle, Piazza Cantore - Via Papiniano, e Piazza XXIV Maggio. 

TUTTI I DETTAGLI SULLE BARRIERE - LE FOTO 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrorismo, ecco le "barriere anti camion"

MilanoToday è in caricamento