Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Barriere antiterrorismo a Milano: "Solo 5 accessi in centro con presidio della locale"

Lo ha spiegato l'assessore alla Sicurezza del Comune, Carmela Rozza. Tutti i dettagli

Repertorio

'Nuove' barriere per la sicurezza in centro a Milano. In vista delle festività natalizie è stata rafforzata la sicurezza nella zona del Duomo e del vicino mercatino di Natale. In particolare sono stati rivisti i posizionamenti dei new jersey, le barriere anti sfondamento posizionate già lo scorso anno dopo l'attentato di Berlino.

Lo ha spiegato l'assessore alla Sicurezza del Comune, Carmela Rozza, a margine di una conferenza stampa per illustrare un'operazione di sequestro di giocattoli e merce natalizia contraffatta.

Video - L'assessore: "Ma non chiudiamo la città"

"In prefettura la settimana scorsa abbiamo licenziato la revisione dell'asseto dei new jersey nell'area del Duomo, di piazza Mercanti e di via Dante - ha detto -. Stanotte il Nuir, nucleo di intervento rapido, ha lavorato per chiudere i 17 accesi che c'erano prima nell'area e li ha ridotti a 5".

Questo per "avere ancora più sotto controllo il mercatino di Natale attorno al Duomo - ha concluso -. Rimangono quindi 5 accessi con presidio dell'esercito e della polizia locale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barriere antiterrorismo a Milano: "Solo 5 accessi in centro con presidio della locale"

MilanoToday è in caricamento