Cronaca

Revocato lo 'stop' dei taxi per il 18 marzo: ma confermato lo sciopero generale dei mezzi

La manifestazione era contro Uber e contro le auto a noleggio con conducente (ncc)

Taxi

E' stato revocato lo sciopero dei tassisti previsto per venerdì 18 marzo 2016. La giornata sarà comunque una giornata nera per i trasporti a livello nazionale e ovviamente anche a Milano, con lo sciopero generale del personale delle ferrovie, delle autostrade e del trasporto pubblico locale. (Vedi nel dettaglio: Orari Trenord - Orari Atm - Orari Autoguidovie).

Le organizzazioni sindacali e associazioni dei tassisti presenti all’incontro con i rappresentanti del ministero delle Infrastrutture e Trasporti e del ministero dello Sviluppo Economico, dopo una intensa ed ampia discussione, hanno trovano la volontà del Governo di dare indicazioni ai relatori di ritirare tutti gli emendamenti di modifica alla legge 21/92.

"Il Governo si impegna, inoltre, ad istituire un tavolo permanente di confronto con la partecipazione dei sindacati e delle associazioni di categoria, al fine di affrontare e risolvere le problematiche del settore", scrive Federtaxi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Revocato lo 'stop' dei taxi per il 18 marzo: ma confermato lo sciopero generale dei mezzi

MilanoToday è in caricamento