rotate-mobile
Politica

Giunta Regionale di Maroni: forse anche Paola Ferrari tra gli assessori

Dalla tv alla giunta Maroni: spunta il nome di Paola Ferrari (Domenica Sportiva). Ecco gli altri nomi

La telegiornalista della Domenica Sportiva, Paola Ferrari, è l'ultimo "nome a sorpresa" della futura giunta di Roberto Maroni. In queste settimane si era parlato anche di Vittorio Sgarbi ma si tratta di una ipotesi che sembra tramontata. La Ferrari sarebbe stata sponsorizzata direttamente da Daniela Santanché, quindi in quota Pdl. Ma se su un nome estraneo alla politica il condizionale è sempre d'obbligo, sembra cosa fatta il resto della giunta. Almeno per quanto riguarda le persone. Perché di deleghe ne sono state già decise poche.

A rappresentare il Pdl dovrebbero essere Mario Mantovani (vicepresidente di sicuro; per lui si parla della sanità), Valentina Aprea (istruzione?), Luca Del Gobbo (CL, molto votato sia a Milano sia in provincia), Alberto Cavalli (già presidente della provincia di Brescia) e Maurizio Del Tenno (parlamentare uscente di Sondrio; infrastrutture?). In quota Fratelli d'Italia è ormai certo il nome di Viviana Beccalossi. Per lei si tratta di un ritorno nella giunta regionale.

In quota Lega, infine, oltre ad Andrea Gibelli che sarà segretario generale, si parla di Gianni Fava (ex deputato, agricoltura?), Massimo Garavaglia (bilancio?) e Antonio Rossi (sport?), oltre a tre donne con buone chances per Maria Cristina Cantù (dg dell'Asl di Monza), Claudia Terzi (sindaco di Dalmine), Simona Bordonali (consigliera a Brescia) e Francesca Brianza (assessore a Varese).

Intanto Silvana Carcano (Movimento 5 Stelle) attacca Maroni, sostenendo che sulla sanità la sua giunta non potrà riuscire a dare segnali di discontinuità.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giunta Regionale di Maroni: forse anche Paola Ferrari tra gli assessori

MilanoToday è in caricamento